Il Libro

From fairest creatures we desire increase,
That thereby beauty’s Rose might never die,
But as the riper should by time decease,
His tender heir might bear his memory:

But thou contracted to thine own bright eyes,
Feed’st thy light’s flame with self substantial fuel,
Making a famine where abundance lies,
Thyself thy foe, to thy sweet self too cruel:

Thou that art now the world’s fresh ornament,
And only herald to the gaudy spring,
Within thine own bud buriest thy content,
And tender churl mak’st waste in niggarding:

Pity the world, or else this glutton be,
To eat the world’s due, by the grave and thee.

Sonetti Shakespeariani

di  Gabbrielli Fiornando

La poesia  pp. 316 Dim.: 482 kb. downloads: 2317
Avevamo già pubblicato alcune traduzioni dei sonetti di Shakespeare nel volume degli Autori Elisabettiani . Gabbrielli qui porta a termine l'opera, con una traduzione di tutti i 154 sonetti di Shakespeare, naturalmente con il testo a fronte. 
Un'occasione per scoprire un aspetto meno noto del grande poeta e drammaturgo, che pur se porta nei suoi drammi tutta la sua umanità, e infatti i suoi personaggi non si sono mai ossidati nei secoli, si sono sempre prestati benissimo ad interpretazioni "moderne" in ogni tempo, senza dover cambiare i testi originali, qui in questi versi porta la sua storia e le sue passioni personali, senza nasconderle dietro i panni di Otello o di Banquo. E le sue passioni personali sono altrettanto inossidabili dei suoi personaggi, sono altrettanto sincere e riconoscibili nell'amore, nella gelosia, nella tristezza di invecchiare, nella paura di fallire, altrettanto vicine a noi come ai suoi lettori elisabettiani. 
Gabbrielli ha fatto un paziente ed appassionato lavoro di traduzione, cominciando dai primi già pubblicati, ma che, nelle sue parole, " devono avere la qualità delle ciliegie, che uno ha tirato l'altro finché non li ho finiti ."
E in effetti è un'osservazione giusta sui sonetti, ma anche sull'opera tutta di Shakespeare, che non si lascia posare facilmente finché non si sia arrivati in fondo.
  • Scarica il libro in formato zipDownload
  • Scarica il libro in formato zip leggi pdf
  • Scarica il libro in formato zipRecensisci
  Scarica la copertina
   
Cancel
  • Libri correlati

  • Gabbrielli Fiornando
    Youthful rhymes

  • Gabbrielli Fiornando
    Songs and Sonnets

  • Gabbrielli Fiornando
    Satires

  • Gabbrielli Fiornando
    Autori Elisabettiani

  • Gabbrielli Fiornando
    Il tatuaggio

  • Gabbrielli Fiornando
    Il Baubario

  • Gabbrielli Fiornando
    Elegies

  • Gabbrielli Fiornando
    Piombo
image

Cosa puoi fare ora?

Inviaci il tuo manoscritto in formato modificabile (MSWord, rtf, OpenOffice) ed inizia la tua avventura.

image

Se non sei uno scrittore

Se comunque utilizzi il nostro sito come lettore, segnalaci attraverso la rete dei Social Network